La nascita di un fratellino

La nascita di un fratellino

L’evento naturale della nascita di un fratello o di una sorella per un bambino/a rappresenta un’esperienza che arricchisce il suo sviluppo emotivo.

Tuttavia ogni bambino dovrà affrontare un’iniziale ansia di sentirsi sostituito e di dover fare i conti con la fantasia che l’amore genitoriale potrebbe non bastare per tutti e con la conseguenza dello scatenarsi di sentimenti come la gelosia e la rivalità. Colui che in alcuni momenti viene vissuto come ‘fratello-nemico’ mitigherà il senso di solitudine che può provare in molti altri momenti; guadagnerà un compagno di gioco con cui condividere un mondo immaginario, facendo relazioni di prova che gli serviranno nella vita fuori di casa; I fratelli costruiranno insieme delle solide alleanze nelle piccole marachelle o nelle ribellioni agli ordini dei genitori. Quell’intimità che si è creata, è la base per i successivi rapporti d’amicizia e amore.