Le gambe a squadra

Le gambe a squadra

Ora che il nostro bambino sta seduto sicuro, impara a conoscere le figure e fa il verso degli animali, segue le storie che gli raccontano.

Tuttavia,se si cerca di metterlo eretto e di fargli appoggiare i piedi per terra,solleva le gambe e le tiene “a squadra”. Perché? E cosa fare? Il bambino ignora che le sue gambe ed i suoi piedi possono servire per sostenerlo e noi dobbiamo aiutarlo a capirlo. Proviamo a metterlo e a sostenerlo sulle sue ginocchia, davanti ad uno sgabello con dei giochi che gli piacciono o con i suoi libretti e gli facciamo sperimentare il carico sulle sue ginocchia, così comincia a conoscerle! Poi gli facciamo appoggiare la pancia su un pallone grande da mare,spostandolo avanti e indietro,in modo che finisca per cadere sui suoi piedi e senta quindi che essi possono sostenerlo. Così,un po’ alla volta,inizierà ad appoggiarsi sulle sue gambe e a mettersi in piedi.